Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest

Se non conosci il principio che ti sto per raccontare, allora hai ancora da imparare sui rapporti e sulle relazioni ;-)

La vita umana è in primo luogo relazione: l'uomo in quanto tale necessita per realizzare se stesso di vivere una vita a contatto con i propri simili. Proprio per questo sapersi relazionare è fondamentale per raggiungere ciò a cui aspiriamo: gioia, realizzazione, felicità e successo. In questa vita non esistono isole deserte, né è possibile evitare il contatto con le altre persone. Ma c'è qualcosa di più: relazionarsi con il prossimo è la cosa più appagante che l'esistenza possa donarci. Pensaci bene. Quali sono le emozioni che più ti hanno segnato positivamente? Avrai probabilmente subito pensato all'amore, o alla gioia della nascita del tuo bimbo, o al giorno della tua laurea. 
Ebbene se consideri i punti in comune che hanno queste esperienze puoi vedere come sono essenzialmente due. La prima è la più ovvia: te stesso. Sei tu che hai vissuto una fantastica storia d'amore, sei tu che hai visto nascere quella creatura meravigliosa che è il tuo bambino, e sei tu che hai sudato e faticato sotto quella mole imponente di libroni per prendere la tanto agognata laurea.
Fin qui sarai d'accordo, immagino. Il secondo punto in comune è altrettanto facile, ma tuttavia fondamentale: gli ALTRI. La tua storia d'amore ha acquisito senso solo con quell'altra incantevole persona che si è donata e ha condiviso con te quella sola ed unica esperienza speciale ed esclusiva, lo stesso per quella creatura che si è messa a chiamarti papà o mamma. E come sarebbe stato laurearsi senza la commissione esaminatrice stringerti la mano o senza i tuoi cari intenti ad abbracciarti e riempirti di doni e attenzioni?

Ora, pronto a conoscere il principio fondamentale del trattare con la gente?

Bene, eccolo qui: se vuoi avere successo nelle relazioni devi amare profondamente gli altri.

Non c'è altro. Qualsiasi relazione deve muovere dal sincero, profondo e radicato amore verso il prossimo. E' un concetto radicato nella storia umana, lo puoi trovare nel Vangelo, nei principali testi religiosi, nella filosofia, nei romanzi e nelle poesie. Gesù Cristo ha lasciato solo due precetti fondamentali al genere umano ed ebbene, "ama il prossimo tuo come te stesso" è il secondo precetto. 
Non è sempre facile, anzi a volte gli altri sembra facciano tutti gli sforzi possibili per farsi detestare, ma ricordati sempre che il tuo amore deve essere incondizionato, autentico, e seminare tale sentimento ti consentirà di accedere ad una mole impressionante di frutti ricchi e rigogliosi.

0 commenti :

Posta un commento