Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest


Lavoro, Crescita,

Istruzioni per l'uso 
    • Metti in play la canzone di Iggy Azalea qui sotto, ti aiuterà a farti entrare nel giusto mood per la lettura efficace dell'articolo

 


Ok, in primo luogo, pensaci: hai un lavoro, sei a metà dell'opera (e se non ce l'hai dai un'occhiata a questo articolo, ti do una mano a trovarlo). Ora si tratta di mantenerlo. E per mantenere un lavoro non c'è strategia migliore che impegnarsi a diventare insostituibili e lanciarsi a livello di carriera. Come fare?

1. Atteggiamento positivo

Uah Uah.... Preparatevi a Top Gun 2!
Non significa che devi essere necessariamente felice, frizzante e sorridente mentre il tuo simpatico responsabile ti comunica che sei stato assegnato alla pulizia delle scale. Quelli che si comportano così sono gli stupidi, non gli ottimisti. 
Se vuoi saperne di più sugli stupidi vai al leggere l'articolo: "essere stupidi: 10 tattiche infallibili per esserlo sempre" (sto scherzando) (ma potrei pensarci). 
Avere un atteggiamento mentale positivo significa approcciarsi alle cose della vita mosso internamente dalla convinzione di poterne trarne quanto di più utile e piacevole possibile. Tradotto nel mondo lavorativo, significa avvicinarsi alle sfide con mente aperta. In azienda, uno delle più aspetti più importanti e difficili da trovare è proprio questo: l'approccio aperto, positivo e costruttivo ai problemi.

2. Apprendimento Continuo.

Non parto con la tiritera che il mondo cambia velocemente bla bla bla, le nuove tecnologie bla bla, il mercato bla bla  e tu quindi devi adeguarti bla bla bla. E' importante. Ma lo sappiamo. Non si tratta però solo di questo. L'apprendimento continuo sarebbe necessario anche se tu fossi un banchiere senese del 1400. Se vuoi crescere professionalmente, devi migliorare. Per migliorare devi evolvere come persona. Per farlo occorrono 2 ingredienti:

1. Esperienza
2. Studio


Se l'esperienza - va da sé - si costruisce progressivamente e naturalmente, lo studio è tutto nelle tue mani. Imparare crea conoscenza, e la conoscenza è potere, a lavoro come nella vita.

3. Impara lo slang!

Uno degli aspetti con la curva di apprendimento più ripida, quando si è in un posto di lavoro, è apprenderne lo slang specifico: qualcuno arriva da te e ti dice che l'exec ha qualche issue con i coworker del sales perché secondo loro il project è troppo hyped, e d'altra parte lui è troppo in-it nella murder board del marketing.
No, non è in preda a deliri: sta parlandoti con lo slang aziendale
Lo slang, o gergo, è un linguaggio, spesso metaforico e connotativo che assume un forte ruolo identitario, utile a distinguere i membri del gruppo dagli esterni. Non potrai dire di essere parte integrante del tuo gruppo di lavoro, fino a che non avrai appreso a menadito ogni singola espressione del vocabolario aziendale. 

4. Ama il collega tuo come te stesso!

Uno dei modi più semplici per poter contare su un ambiente di lavoro amico è  arrivare a conoscere i tuoi colleghi. Mentre la maggior parte delle persone si ferma a "Ciao, come stai?" o "Com'è andato il weekend?", ti ritroverai con un buon vantaggio competivo se ti impegnerai veramente a conoscere le persone con cui lavorando. Non te ne importa nulla dei tuoi colleghi? Allora perché a loro dovrebbe importare di te? Stabilire relazioni significative con le persone in ufficio è un modo intelligente per essere insostituibile.

5. Intelligente, non secchione!

Magari pensi che il solo modo per  fare carriera è sapere tutto, ed una volta apprese le cose, tenersele per sé. Può sembrare ragionevole, ma è una cavolata (e per cavolata intendo cazzata). In primo luogo pensare e comportarsi come se si sapesse tutto di come funziona il mondo, di quello che il mercato pensa e di quello che è importante per la tua azienda, ti farà apparire solo un borioso secchione sbruffone. In secondo luogo, essere convinto di sapere tutto, ti rende sordo, non facendoti ascoltare, ampliare e migliorare le nuove idee. Nessuna persona, non importa quanto intelligente, può pretendere di sapere tutto. Per questo, è necessario ascoltare umilmente ogni voce.   
Che tu sia un impiegato all'ufficio spedizioni o l'amministratore delegato di un'azienda, devi considerare che al fine di realizzare qualcosa di più grande di te, e di diventare insostituibile al lavoro, hai sempre qualcosa da imparare dagli altri!

6. Credi nella tua azienda

Può sembrare inutile, ma è necessario che tu sia davvero coinvolto in quello che l'azienda fa ed in ciò che l'azienda crede. 

Se ti consideri  parte di un piano; se lavori con gli altri in vista di qualcosa più grande di te, le probabilità di successo personale aumentano esponenzialmente.

0 commenti :

Posta un commento