Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest

Oggi prende il via una nuova rubrica a cui tengo molto. L'ho chiamata "Pagina 100" ed il perché è presto detto. L'idea è quella di prendere la pagina 100 di un libro e leggerla. Solo una pagina. La pagina 100. Prendere la pagina 100 e leggerla attentamente e cercarne di trarne il meglio. Leggere un libro intero a volte è difficile, presi dai mille impegni e dal tran tran giornaliero, ed a volte è pure un rischio: se ti capita tra le mani una ciofeca rischi di sprecare un sacco di tempo per qualcosa che non ti serve, non ti arricchisce e magari ti da pure consigli sbagliati. Leggere una pagina elimina questo rischio e ti lascia libero di approfondire l'argomento come e quando vuoi.
Per questa prima puntata vado sul sicuro proponendoti Il classico dei classici della formazione. Ti propongo cioè la pagina 100 di "Pensa e arricchisci te stesso", di Napoleon Hill (ne parlo approfonditamente in questo articolo).

Che altro dire? Buona lettura! E ricordati di dirmi cosa pensi della pagina che hai letto, cosa ti ha lasciato e come pensi di poterla applicare nella vita di tutti i giorni


X IL POTERE DELL'ALLEANZA DI CERVELLI
LA FORZA DELLA MENTE SUPERIORE
Nono passo verso la ricchezza
Il potere è un elemento essenziale per l'arricchimento personale. I progetti sono inutili e inapplicabili senza sufficiente forza per tradurli in azione.
In questo capitolo, descriverò il metodo con cui una persona può attingere a tale potere.
Possiamo definire il potere come "conoscenza organizzata e diretta in maniera intelligente". Per i nostri scopi, il potere è sforzo organizzato così da permettere a un individuo di trasformare il suo desiderio nell'equivalente monetario. Questa programmazione viene di solito realizzata mediante la coordinazione dell'impegno di due o più persone che collaborano per il conseguimento di un obiettivo in spirito di reciproca armonia e comprensione.
Per accumulare denaro, ci vuole potere! Dopo averlo accumulato, dobbiamo avere la forza per conservarlo!
Ma vediamo come si possa acquisire il potere personale. Siccome si tratta di una "conoscenza organizzata", quali sono le fonti di tale conoscenza?
1. Intelligenza Infinita. Si può entrare in contatto con questa fonte grazie alla procedura descritta in un capitolo precedente e all'aiuto dell'immaginazione creativa.
2. Esperienza accumulata. La storia umana, almeno quella registrata e organizzata in forma di esperienza pratica, è disponibile in ogni biblioteca pubblica ben fornita. Una parte importante di tale competenza viene insegnata nelle scuole pubbliche e nelle università, debitamente suddivisa in diversi argomenti.
3. Esperimenti e ricerche. In campo scientifico e in ogni settore professionale, gli uomini raccolgono, classificano e organizzano quotidianamente fatti nuovi. Questa è la fonte a cui dobbiamo rivolgerci quando l'"esperienza accumulata" non mette a disposizione le conoscenze che ci servono. Anche in questo caso è necessario usare l'immaginazione creativa.
Si possono attingere le cognizioni utili da ciascuna delle fonti citate; poi occorre trasformarle in potere, organizzandole in progetti strutturati da applicare a livello pratico.
L'analisi delle tre fonti di conoscenza rivela subito le difficoltà a cui andrebbe incontro una persona se dovesse dipendere soltanto dai suoi sforzi per organizzare programmi realizzabili con azioni concrete. Se tali progetti sono esaurienti e di ampia  (...)

3 commenti :

  1. Bella l'idea di questa rubrica complimenti😊

    RispondiElimina
  2. Bell'articolo e bella rubrica, interessante da seguire

    RispondiElimina