Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di Super Mario! Probabilmente tutti sanno di cosa si tratta, e quindi potrei bellamente saltare la parte introduttiva in cui ti spiego che Super Mario Bros è uno dei videogiochi più famosi di tutti i tempi, il cui scopo è quello di progredire attraverso i livelli sconfiggendo nemici, collezionando oggetti e risolvendo puzzle. Ma dato che sono bravo e diligente, e voglio aiutarti a contestualizzare il tutto, ti dico anche che Super Mario ha ormai 30 anni (il primo episodio della saga esce nel 1985), e l'obbiettivo è quello di combattere i malvagi koopa (le tartarughe) liberare il regno dei funghi e salvare la Principessa Peach, imprigionata dal malvagio Bowser. Per fare questo il nostro eroe deve attraversare 8 mondi, ognuno contenente 4 livelli, per un totale di 32 livelli. Ecco, oltre ad avere tenuto compagnia a milioni di ragazzi nel corso degli ultimi 30 anni (e pregiudicato in maniera irreparabile i compiti a casa ;-) Super Mario - per chi ha occhi per guardare - contiene dei meccanismi di gioco che sono in realtà delle riproduzioni pressoché perfette dei meccanismi di funzionamento della vita reale. Proprio per questo Mario, oltre ad un piacevole divertissement, è anche un ottimo contenitore di regole che puoi applicare nella vita di tutti i giorni, e proprio di questo ti voglio parlare. Sei pronto a leggere le 6 lezioni di vita che puoi imparare giocando a Super Mario Bros?



1 Più Cresci Più Crescono Le Sfide

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Mario parte piccolino, con pochi pixel e senza nessuna abilità. I suoi nemici sono perlopiù tartarughine che si deve limitare a saltare. Poi, nel corso del gioco, cresce e diviene più forte. Grazie al Super Fungo raddoppia le sue dimensioni, il Fiore gli permette di lanciare palle di fuoco, la Stella dona l'invincibilità . Tuttavia, nel mentre che diviene più forte e man mano che si va avanti nell'avventura, i livelli divengono più difficili, in ambienti più ostici (il secondo livello è sotterraneo, il terzo in cielo e il quarto in un castello) e con nemici più agguerriti (piante cannibali, palle di fuoco, tartarughe lancia martelli). La stessa cosa succede nella vita, man mano che vai avanti le sfide e le difficoltà con cui abbiamo a che fare aumentano e non abbiamo altra strada per poterle affrontare che crescere, evolvere, migliorarci.

2 Hai un numero di vite limitate

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Mario parte con un numero limitato di vite a disposizione. Può commettere degli errori e rialzarsi, può cadere da un burrone e risalire ma, una volta finito il numero di vite a disposizione, il game over è dietro l'angolo e deve ricominciare tutto daccapo. La stessa cosa accade a te. Puoi commettere degli errori, sbagliare ed imparare. Ma se continui a ripetere gli stessi errori fallirai e dovrai ricominciare tutto. Hai un numero limitato di chances a disposizione e sta solo a te sfruttarle nel modo migliore possibile per fare della tua vita un capolavoro.

3 Puoi solo andare avanti

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Mario può muoversi solo verso il lato destro dello schermo e solo andando avanti i livelli possono  essere completati. Non può ritornare indietro per sistemare la tartaruga, né per prendere il power up che gli serve. Anche per te le regole sono le stesse: non puoi tornare indietro, rivivere ciò che hai vissuto, rifare ciò che hai fatto. Ciò che è stato è stato, ciò che è fatto è fatto. Quello che puoi fare è soltanto andare avanti, riparare gli errori compiuti e fare meglio nel futuro.

4 Il tuo tempo non è illimitato

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Per finire ogni livello Mario non ha tutto il tempo che vuole, non può fermarsi a mangiare un panino e fare un giro al centro commerciale. C'è un tempo limite in cui può finire il livello, pena il game over. Anche tu non hai a disposizione tempo infinito, ed è per questo che devi sfruttarlo e non sprecarlo, impiegandolo piacevolmente e proficuamente.

5 Non importa da dove parti

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Mario è solo un idraulico, ma salva una principessa! Immigrato italiano di umili origini, di bassa statura e tarchiato, con pessimi gusti nel vestire (porta perennemente salopette blu, maglia rossa, guanti bianchi, scarpe marroni e cappello rosso), non ha nessun vantaggio nella vita ed in pochi scommetterebbero un euro su di lui. Ma grazie alla sua costanza, dedizione e passione, riesce a diventare un eroe incontrastato, un multi miliardario ed uno dei personaggi più amati  dal pubblico.

6 Nella vita il tuo limite sei solo tu

Sviluppo Personale, Lezioni di vita, Tecnologia,
Ok, il compito di Mario è salvare la principessa. Ma Mario non si è fermato lì, non si è cullato sugli allori. E' diventato un grande pilota  di auto in Mario Kart, meglio di Tiger Wood in Mario Golf, campione di Tennis in Mario Tennis, di calcio in Mario Smash Football, di baseball in Mario Superstar Baseball, di basket in Mario Slam Basketball, di ciclismo in Mario Excite Bike, campione olimpico in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici, esperto di rompicapo in Dr. Mario. Non contento, ha anche avviato una carriera come attore in Super Mario Bros, e protagonista di cartoni animati in le avventure di Super Mario. Anche per te i limiti sono quelli che ti poni tu stesso: puoi fare più di quanto immagini, imparare più di quanto ti hanno detto, diventare più di ciò che si pensa: dipende solo dal tuo impegno, dal tuo lavoro e dalla tua fiducia in te stesso.

0 commenti :

Posta un commento