Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest

Abitudini, Cose da fare, Cose da non fare, Dormire Bene, Sonno,
Dormire poco fa male, dormire bene, invece, fa bene. L'idea è semplice e la conosciamo e condividiamo tutti. Dopo un buon sonno ristoratore ci si sveglia in forma, si affrontano le situazioni della giornata positivamente e, generalmente, si riescono a concludere molte più cose con serenità e soddisfazione. Eppure, chiunque, prima o poi, ha provato in prima persona gli effetti negativi del dormire poco, del dormire male o, peggio, del dormire poco e male.
Presi da mille impegni, da tante attività da seguire e tante responsabilità, spesso difficilmente riusciamo ad addormentarci rapidamente e a dormire bene e per il tempo sufficiente.
Capita a volte, di trascinare le cose da fare fino alla notte, e si ritiene che la cosa più saggia sia sacrificare qualche ora di sonno per terminare tutte le incombenze.
Si tratta di un errore. Un'ora in più di sonno dona energia ed efficienza fisica e mentale tale da compensare e raddoppiare il tempo dedicato al riposo. Non dormire abbastanza, al contrario danneggia la nostra salute fisica e mentale, rendendoci assai meno performanti nel lavoro e nella vita privata. Dato che dormire bene è una cosa dannatamente importante in questo articolo ho deciso di parlarti dei 12 modi davvero efficaci sul come dormire bene di cui io stesso ho beneficiato e che penso potranno esserti molto utili per vivere con maggiore serenità e raggiungere più facilmente i tuoi obiettivi.

1 Non poltrire durante il giorno!

C'è un solo modo per dormire bene subito: essere stanchi! E per essere stanchi c'è un solo metodo: fare cose durante il giorno. Utilizzare proficuamente le proprie giornate è quindi funzionale a due cose:

1 raggiungere i tuoi obiettivi
2 assicurarti un buon sonno quando vai a letto

Se vuoi garantirti il cosiddetto riposo dei giusti utilizza proficuamente le tue giornate, realizza i tuoi piani e vai a letto felicemente esausto!

2 Non bere troppo caffè!

Ok. Bere caffè può essere un piacere, ma cerca di non esagerare. La caffeina, un alcaloide naturale, é a tutti gli effetti una sostanza stupefacente con poteri stimolanti: la sostanza psicoattiva più diffusa del mondo. Consumarne troppa (oltre le tre tazzine al giorno), determina sintomi poco piacevoli come ansia, nervosismo, palpitazioni e, naturalmente, insonnia e l'impossibilità di dormire bene.
Non vuoi rinunciare alla pausa caffè in ufficio e neppure a dormire bene? Fa' così: assumi al massimo tre tazzine di caffè, e per il resto prova il decaffeinato, ne esistono di ottimi in commercio capaci di non farti rimpiangere il tuo caffè nero preferito!

3 Occhio allo stress.

Non c'è niente da fare: se vivi in una situazione di stress dormirai poco, o dormirai male o dormirai poco e male. Attenzione: ho detto situazioni di stress e non stressanti perché molto sta nel come tu sei capace di gestire queste situazioni. Vuoi conoscere un primo passo per gestirle meglio ed assicurarti di dormire bene? Incomincia ad essere consapevole di come si producono le tue emozioni e di quali sono i migliori modi per gestirle e renderle potenzianti: puoi leggere questi due articoli:


4 Elimina i superalcolici

L'hai sentita anche te la storia che quando si alza troppo il gomito poi si dorme bene e a lungo e non c'è verso di svegliarsi. E' vero solo in parte.
Sì, se ti prendi una "sbronza" probabilmente subito dopo dormirai, ma non dormirai bene ed andrai ad alterare il tuo equilibrio psicofisico. L'alcool è infatti un potente sedativo, ma il suo effetto viene smaltito in maniera rapida: passato l'effetto il tuo sistema nervoso si riattiva determinando un sonno di cattiva qualità ed un pessimo risveglio (se hai mai alzato il gomito sai che significa alzarsi il mattino dopo una notte di stravizi): evita i superalcolici!

5 Fai esercizio fisico

Ecco un altro motivo per cui fare esercizio fisico è un toccasana: non solo starai più in salute e "cuccherai" più facilmente, ma pure avrai un potente alleato nella tua lotta per dormire bene! Infatti svolgere attività fisiche intensamente e con regolarità raddoppia le possibilità di dormire benne ed avere un buon sonno ristoratore rispetto a chi invece non pratica attività fisica!

6 Fai un bagno caldo serale

Un'ora prima di coricarti fai un bel bagno caldo! Ti ristorerà, allenterà le tensioni della giornata e ti predisporrà a dormire bene e profondamente!

7 Prendi il magnesio (o se preferisci la cioccolata)!

L'insonnia può tra le diverse cause essere legata ad una carenza di magnesio: in questo caso puoi ricorrere ad integratori specifici a base di magnesio. Non ti allettano gli integratori? Vai di cioccolata, che ne contiene in grandi quantità, ed è un ottimo alleato per dormire bene, ma attenzione a 1) non mangiarne troppo (sennò mi ingrassi), 2) che il cioccolato sia fondente (perché contiene più principi attivi).

8 Niente televisione in camera da letto (e occhio al computer)

La stanza da letto dovrebbe essere riservata a...dormire bene! Evita quindi di svolgere ogni attività che potrebbe distoglierti dalla condizione ideale di relax adatta ad assicurarti un sonno profondissimo e riposante!

9 Non pensare a ciò che devi fare il giorno dopo

Non c'è niente di peggio: insonnoliti ci si corica sotto il letto e piacevolmente si ripercorre la giornata e si incominciano a pensare le attività che occorrerà fare nel giorno seguente. Poco a poco i dolci pensieri si fanno più insinuanti e cominciano a girare vorticosamente, il sonno si allontana e non si riesce più a fermare il ciclo di pensieri che si è volontariamente avviato: i minuti diventano decine di minuti e quindi ore...senza che ci si riesca ad addormentare! Alla fine, a tarda notte, si crolla esausti ed agitati perché si sa che il giorno dopo non si sarà dormito abbastanza...
Per evitare tutto questo ed assicurarti di dormire bene, il consiglio è semplice: non incominciare neppure a pensare a ciò che devi fare il giorno dopo... leggi un po' di Anna Karenina e addormentati pensando a quanto sia affascinante il conte Vronski piuttosto;)

10 Non fare attività fisica intense prima della nanna!

Fare attività fisica prima di andare a dormire è controproducente per il sonno per gli stessi motivi per cui farlo nel pomeriggio inoltrato è positivo: l'aumento della temperatura corporea, il rilascio di melatonina generano un cambiamento del proprio relax psicofisico che impatta sulla capacità di addormentarsi nei minuti successivi e dormire bene.

11 Abbi orari regolari!

Per produrre buoni risultati in termini di recupero dell'energia il riposo notturno deve posizionarsi sempre agli stessi orari e, possibilmente, non troppo tardi.
Perché sempre gli stessi orari? Per fare sì che il tuo ritmo circadiano (il ritmo veglia sonno, se vuoi approfondire il tema leggi questo articolo) sia correttamente settato.
E perché non troppo tardi? Perché il ritmo veglia sonno è profondamente allo stare svegli quando c'è luce e dormire quando è buio! E' scientificamente dimostrato che 8 ore di sonno dalle 23 alle 7 permettono di dormire bene e di risvegliarsi con molte più energia che 10 ore di sonno dormendo dalle 2 di notte a mezzogiorno.

12 Non mangiare troppo!

Cene troppo abbondanti in fatto di proteine e grassi generano un aumento dell'acido cloridrico, che determina acidità, e diminuiscono la produzione di serotonina e il parallelo aumento di adrenalina: ci si trova quindi in uno stato di allerta che determina un effetto negativo sulle possibilità di dormire bene. Se vuoi dormire come un pupo, amico mio, la parmigiana e la pastiera, evitali a cena, perlomeno!

6 commenti :

  1. Bel post Mauro, ma a mio parere avresti dovuto parlare di più sul come gestire lo stress! Per quello che mi riguarda è davvero un problemone!

    RispondiElimina
  2. Tutto il ragionamento diventa deludente e strumentalizzato dalla pubblicità subliminale, ma nemmeno tanto, della marca di caffè...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Totalmente d'accordo. Rimosso!

      Elimina
    2. Grazie, ora l'articolo è perfetto!

      Elimina
    3. Un piacere "Anonimo".. ti chiami così vero? ;)

      Elimina