Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Segui il Canale di Youtube Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguimi su Pinterest


La guida che stai per leggere è oro colato. Non esiste nulla di più importante, prima e dopo aver raggiunto il successo di saper gestire adeguatamente la propria immagine pubblica. Che tu sia un grande manager o ancora "l'ultima ruota del carro" impara a memoria queste 11 regole: ti assicuro che prima o poi nella vita, sarai contento di averlo fatto!

1 Allarga il tuo cerchio informativo!

Cerca di leggere più informazioni utili possibili, leggi i principali quotidiani, conosci le firme principali. Cerca di conoscere e stringere relazioni con giornalisti. Usa twitter e facebook per informarti.

2 Ignora gli articoli sgraditi che parlano di te!

Se su un giornale appare un piccolo trafiletto che parla male di te ignoralo completamente. Ignora il fatto o, se proprio vuoi, rispondi sul filo dell'ironia. Uomini come Andreotti, Obama, Agnelli e Renzi sono andati avanti una vita a gonfie vele facendo così.

3 Non polemizzare con chi non ha nulla da perdere!

Tu sei una persona onesta, proba, con obiettivi e risultati. La persona che ti attacca non crede nella morale e non si fa problema a mentire e dire bugie pur di acquisire un po' di notorietà.
Lasciala stare. Non rispondergli. Alimenterai soltanto le sue ambizioni.

4 Se ti si richiede un'intervista, accertati della tessera professionale del giornalista!

Se ci tieni che il compito di trasmettere le tue informazioni venga compiuto con scrupolo e mestiere, occorre accertarsi che la persona che ti intervista sia un professionista che svolge il suo incarico da un tempo sufficiente.

5 Se concedi un'intervista, falla scritta!

Verba volant, scripta manent. Per essere certo che venga riportato fedelmente il tuo pensiero cerca di concedere interviste domanda/ risposta scritta. Avrai la prova delle tue frasi nel caso di scorretta riproposizione. Per sicurezza: una controfirma da parte del giornalista è sempre meglio.

6 Se concedi un'intervista orale, registrala. E per favore, niente interviste telefoniche!

Come sopra, occorre che tu possa sempre mostrare e provare il tuo vero pensiero. Per questo è anche opportuno evitare le conversazioni telefoniche: a volte è già difficile capirsi tra amici al telefono, immagina se una persona ha fini propri di capire una certa cosa al posto di un'altra...

7  Se vai in televisione acconciati come si deve!

Presta attenzione alla cura del tuo abbigliamento, devi vestirti in modo curato e prendere alcuni accorgimenti: evita le camicie bianche che "sparano" nelle telecamere, come quelle a righe che confondono. Prediligi i toni pastello. E fatti la barba!

8 Se l'intervistatore ti attacca, non ti agitare!

Scuoti la testa, sorridi in modo pacato, e tieni il controllo delle tue reazioni. Ricordati che l'effetto della sua domanda dipenderà tutto da come reagisci. Anche la peggior domanda può divenire a tuo favore se risponderai serenamente e con sincerità.

9 Tieni d'occhio le telecamere!

Se è la prima volta che vai in televisione, scorgerai un numero variabile di telecamere. Ma è solo una in funzione: quella con la spia rossa accesa. Quando parli (e anche quando non guardi) cercala sempre. Ricorda: le vere risposte le dai al pubblico, non all'intervistatore o all'interlocutore del momento!

10 Siediti in maniera scomoda!

Non ti sdraiare sulla poltrona, non accavallare le gambe... non sei nel tuo salotto. Stai scomodo: poggia il deretano solo per metà sulla poltrona, tieni la schiena dritta e tieni una penna in mano. Comunicherai efficienza e competenza.

11 Non avere tentennamenti e sii preciso!


Parla con una voce calma, chiara e scandendo bene le parole. Privilegia i periodi brevi, passano meglio all'ascoltatore. Per mettere in ordine le idee portati un bloc notes ed appuntati i concetti che vuoi esprimere. Cita statistiche e dati precisi: conferiscono autorevolezza e competenza a chi li esprime.

Per restare sempre aggiornato e ricevere contenuti speciali per te, puoi inserire la tua mail qui (è gratis e senza spam!)

6 commenti :

  1. I visited multiple websites however the audio feature for audio songs present
    at this web site is really wonderful.

    My blog - kinds of sharks

    RispondiElimina
  2. So why is being overweight such a direct link to diabetes.

    The huge distinction between Adiphene and Adipex is that
    Adiphene is a product that uses a sequence of natural and secure to use ingredients.

    Different studies have demonstrated the profits of Ginseng Panax
    Root Extract.

    Review my weblog :: Taco Bell prices

    RispondiElimina
  3. Excellent goods from you, man. I've remember your stuff previous to and you're
    just too excellent. I actually like what you've obtained right
    here, really like what you are stating and the
    best way during which you assert it. You're making it enjoyable and you
    still care for to keep it wise. I can't wait to learn much more from you.
    That is really a wonderful website.

    Look at my homepage :: water park in riverhead ny

    RispondiElimina
  4. Hey There. I found your blog using msn. This is an extremely well
    written article. I will make sure to bookmark it and come back to read more of your useful info.

    Thanks for the post. I will certainly comeback.

    my page; Top Party DJ in Los Angeles

    RispondiElimina
  5. Io metterei: Fatti scrivere i discorsi pubblici da sceneggiatori di professione, come fanno TANTI politici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrico B. sicuramente i politici si fanno scrivere i discorsi, questo non è un segreto, ma sono convinta che a parte i loro monologhi sia importante anche tutto il resto: la postura, la gestualità, il tono di voce... tutte cose che aiutano a farsi apprezzare dal pubblico. Hai presente la serie Lie to me (http://www.vitafacile.biz/2014/02/impara-leggere-le-persone-in-9-mosse.html)? Ecco ritengo sia importante capire le persone, e più nello specifico quello che vogliono sentirsi dire, ed è questo che un politico in fondo fa con l'unico scopo di acquisire la fiducia del popolo.

      Elimina